Ultime Notizie
Home / ILLEGALITA' / I NEMICI DELLA CITTA’
I NEMICI DELLA CITTA’
Il bidone di vernice abbandonato

I NEMICI DELLA CITTA’

Amministrare Napoli non è complicato. E’ inutile.
Dinanzi alla Sede Centrale del Banco di Napoli, in Via Toledo, e all’angolo di Palazzo Zevallos, sede di un prestigioso museo dove è esposto il Martirio di Sant’Orsola del Caravaggio, qualcuno ha depositato questa mattina alcuni sacchi pieni di macerie e, soprattutto, un bidone di pittura o smalto che, rovesciatosi sul marciapiede, ha imbrattato il selciato. Passanti e cani hanno fatto il resto.
Alle 9.30 è stato informato l’assessore Calabrese, che a sua volta ha interessato il vicesindaco Sodano. Un’ora dopo, i Vigili Urbani hanno delimitato l’area con il nastro bianco e rosso. Alle 16.30, una ditta specializzata era all’opera per eliminare il danno.
Va sottolineata la tempestività dell’intervento. Ma va anche sottolineato il disprezzo che tanti, troppi napoletani nutrono per la città, che non considerano la loro casa, ma la loro discarica. La ditta che ha svolto il lavoro ha inteso risparmiare quattro spiccioli per lo smaltimento di questi pochi rifiuti, in compenso ha addossato il costo della sistemazione all’intera città, facendole spendere venti volte più di quanto sarebbe costato a lei.
Sono questi i veri nemici di Napoli, che Cittadinanza Attiva in difesa di Napoli combatte ferocemente.

L'area delimitata dai Vigili Urbani

L’area delimitata dai Vigili Urbani

L'intervento della ditta incaricata
L’intervento della ditta incaricata

 

Questo Articolo è stato visualizzato 308 volte

Inserisci un commento

Scroll To Top