Ultime Notizie
Home / SOMMARIO / LA CANTONATA DELL’EX MAGISTRATO
LA CANTONATA DELL’EX MAGISTRATO
De Magistris in Prefettura

LA CANTONATA DELL’EX MAGISTRATO

Vi raccontiamo oggi la cantonata dell’ex magistrato Luigi De Magistris.
“Sgominata la babygang che aggredì un ragazzino alla fermata della metropolitana di Chiaiano”.
Questa è UNA notizia che ci fa piacere da cittadini. Ma LA notizia che non ci fa piacere è la presa di posizione del sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, il quale ha annunciato che il Comune si costituirà parte civile in un eventuale processo.
Non ci fa piacere perché quest’affermazione di De Magistris è di una gravità inaudita. Ci chiediamo come sia possibile che De Magistris sia stato un magistrato. Un magistrato con l’iniziale maiuscola non può ignorare che “nel procedimento penale a carico di minorenni non è ammessa la costituzione di parte civile”.
Allora perché il TGR Campania, alle 14 del 31 gennaio 2018, al minuto 3’10”, ha riportato questa notizia senza commenti? E perché Il Mattino on line ha fatto lo stesso? E perché l’Avvocatura del Comune non ha impedito a De Magistris di rilasciare una dichiarazione che inevitabilmente lo avrebbe condannato alla derisione di uno stuolo di avvocati ed al dileggio dei social? Possibile che non solo De Magistris, ma anche l’Avvocatura, i giornalisti e i redattori di telegiornali e di quotidiani a larga diffusione non abbiano sottolineato la goffaggine di quest’annuncio demagogico?
Ci resta solo da sottolineare l’inadeguatezza del personaggio, nella triste supposizione che di simili cantonate giuridiche se ne possa cadere l’intera amministrazione, con terribili conseguenze per la cittadinanza.
Restiamo in attesa di qualche patetica ma tardiva correzione di rotta, che non potrà mutare di una virgola l’opinione negativa che da sempre Cittadinanza Attiva in difesa di Napoli nutre nei suoi confronti.

L’articolo del Mattino on line del 31 gennaio 2018

Questa la norma

Questo Articolo è stato visualizzato 1.905 volte

Inserisci un commento

Scroll To Top